1.500 euro per tesi “Carnevalesche”

maggio 26th, 2008

La Federazione Italiana Carnevali con sede a Fano, al fine di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi sulla materia del Carnevale, delle sue origini e dell’evoluzione delle manifestazioni carnevalesche attraverso i secoli, ha indetto un concorso per l’assegnazione di un premio di laurea del valore di 1.500 euro.

Il premio intende ricordare la figura integerrima di Roberto Mei, Socio fondatore e Presidente onorario della Federazione, e verrà assegnato alla migliore tesi di laurea di secondo livello svolta in modo esplicito e diretto all’approfondimento di tematiche sul Carnevale. Sono ammessi a partecipare al concorso i laureati di tutte le Università che abbiano discusso la tesi negli Anni Accademici 2006/2007 e 2007/2008. Le tesi di laurea dovranno pervenire in un unico esemplare su carta e su cd-rom o dvd: il materiale presentato rimarrà acquisito dalla Federazione Italiana Carnevali. Ogni eventuale pubblicazione del materiale sarà concordata con l’autore della tesi.

I candidati che intendono partecipare al concorso dovranno inviare alla Federazione Italiana Carnevali, entro il 31 dicembre 2008, la domanda di partecipazione redatta in carta libera recante i dati anagrafici e il titolo del lavoro, e il testo integrale della tesi. La spedizione si dovrà effettuare all’indirizzo Federazione Italiana Carnevali, via Eritrea 6, 13100 Vercelli. Il bando completo e il fac-simile per la domanda di partecipazione sono disponibili sul sito www.carnevalitalia.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1