A Roma Tre vince il centro-destra

maggio 17th, 2008

Sarà l’impeto dei vent’anni, sarà che stanno viaggiando sull’onda lunga delle recenti elezioni politiche e amministrative: ma tant’è. I giovani vicini al PdL non hanno mezze misure e parlano di “espugnazione” del noto “feudo rosso” dell’Università di Roma Tre. Di risultato “storico”.

I dati. Il blocco studentesco delle liste che fanno riferimento al centro-destra ha ottenuto il 53,8% dei voti contro il 44,8% di quelle liste del centro-sinistra che l’ultima volta avevano preso oltre il 60% dei consensi (-15%). Entrambi i blocchi hanno eletto 2 rappresentanti, ma, considerato il passato, si tratta di una sostanziale sconfitta per la Sinistra giovanile e per l’estrema sinistra (o quantomeno di un netto ridimensionamento).

Non c’è due senza tre e il quattro… Insomma, ancora un volta, in poco tempo, come alle recenti elezioni politiche ed amministrative della città di Roma, nonché alle elezioni studentesche dell’Ateneo di Roma “Tor Vergata”, i giovani hanno fatto una scelta netta e di campo. Confermato Andrea Volpi capogruppo del centro-destra universitario nel Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (e presidente di Azione Universitaria nell’ateneo) neoeletto Mauro Massini, che sarà l’altro rappresentante del centro-destra in seno al Consiglio di Amministrazione di Roma Tre.

Manuel Massimo 

One Comment

  1. Domenico says:

    Ha vinto la Meritocrazia, ha vinto Roma3 … 1599 grazie a TUTTI !!!
    Azione Universitaria prima Lista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1