Nuove leve per Ernst&Young 370 posti

giugno 13th, 2009

Trecentosettanta inserimenti nel corso del 2009 sono nei progetti dell’americana Ernst & Young. A Roma, Milano e in giro per l’Italia.

Nel mirino della multinazionale specializzata in servizi professionali di revisione contabile e consulenza aziendale ci sono quasi 400 nuove leve, con un occhio di riguardo per chi è appena uscito dalle aule universitarie e per alcuni profili junior: laureati, cioè, che hanno alle spalle anche solo un anno di esperienza nel settore.

I candidati ideali hanno una laurea specialistica in discipline economico/scientifiche come Economia, Ingegneria gestionale, Ingegneria informatica e Ingegneria elettronica. Tutte conseguite con un buon risultato finale (almeno 100/110) e accompagnate dalla conoscenza dell’inglese. I profili più richiesti sono quelli di business consultant e revisori junior da inserire nel team di auditing e junior tax consultant per la consulenza fiscale e la sua pianificazione. Porte aperte anche a junior consultant translation advisory service.

Infine, si cercano professionisti per i dipartimenti di corporate finance, organo interno che svolge diverse funzioni tra cui quella di assistenza nei processi di ristrutturazione aziendale e nelle operazioni di acquisizione e cessione di partecipazioni societarie.

Per quanto riguarda le sedi Roma è al centro del piano di assunzioni, ma ci sono posti liberi anche a Milano, Bologna, Firenze, Torino e Treviso. Le candidature si inoltrano dal sito internet www.ey.com/it/careers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1