Microsoft forma i neolaureati sul campo

agosto 28th, 2009

Mach è il programma di training on the job, cioè di formazione e lavoro, pensato dalla Microsoft per brillanti laureati sotto i ventotto anni.

Le figure ricercate dall’azienda di Bill Gates sono brillanti, con alle spalle un buon percorso di studi, ottimo inglese e una laurea in una delle seguenti materie: Economia, Ingegneria, Informatica, Marketing o Comunicazione.

L’acronimo Mach sta ad indicare Microsoft Academy for University Hires, un progetto che punta all’inserimento nella multinazionale di giovani neolaureati, anche al primo impiego. Le destinazioni sono diverse aree aziendali: come sales, marketing e technical services.

Il programma di training on the job è uno strumento pensato per facilitare il passaggio dal mondo universitario alla vita professionale: perché concilia l’inserimento in azienda con percorsi di formazione, permettendo l’incontro tra l’esperienza lavorativa, la formazione e il supporto continuo da parte dell’azienda.

Il programma, che dura due anni, prevede l’assunzione dei partecipanti dopo i primi 12 mesi di attività. Verranno considerate anche le candidature dei laureandi.

La selezione inizierà a settembre, e i prescelti saranno inseriti da gennaio 2010. Presumibilmente nelle sedi di Roma e Milano.
Per candidarsi, collegarsi al sito internet www.microsoft.com/Italy/info/career e consultare la sezione destinata ai neolaureati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1