L’Erasmus è arrivato a Pavia

marzo 2nd, 2010

Pubblicato il Bando Erasmus 2010-2011: 900 posti disponibili in 250 università europee. Scadenza il 29 marzo, partenze da giugno 2010

“E’ uscito il bando Erasmus! Cosa aspetti a partire?” con questo invito a candidarsi al principale programma europeo di mobilità studentesca internazionale, l’Università di Pavia ha pubblicato il bando per l’assegnazione di circa 900 periodi di studio all’estero per l’anno accademico 2010/11.

I posti sono disponibili presso circa 250 Università partner dei seguenti Paesi europei: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Lituania, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 29 marzo 2010, le partenze già a giugno 2010.

Possono partecipare alla selezione gli studenti, gli specializzandi, i dottorandi e gli iscritti ai Master dell’Università di Pavia.

Per far conoscere in modo capillare agli studenti le modalità di partecipazione, i posti e le sedi disponibili, l’Ufficio Mobilità studentesca e i Delegati Erasmus hanno programmato una serie di Infodays nelle Facoltà, che si terranno tra l’8 e il 18 marzo.

Il bando, le sedi di destinazione, le indicazioni per la presentazione delle domande di partecipazione e tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito dell’Ateneo.

Requisiti necessari per partecipare al Programma Erasmus sono:

– conoscere la lingua del paese ospitante

– essere cittadini di uno dei Paesi europei partecipanti al Programma, oppure essere riconosciuti dall’Italia come profughi o apolidi o residenti permanenti (possessori, da almeno cinque anni consecutivi, di un permesso di soggiorno in Italia in corso di validità)

– possedere gli eventuali requisiti specifici richiesti dalla Facoltà di riferimento

– non avere già partecipato al Programma Erasmus per studio

– non beneficiare di altri contributi provenienti dalla Commissione Europea nel corso del periodo Erasmus.

Le candidature saranno sottoposte a selezioni di facoltà, in base alle quali verranno formate le graduatorie e verranno scelti gli studenti cui assegnare i periodi di studio all’estero.

I vincitori che parteciperanno al Programma Erasmus potranno ricevere una borsa mensile di 350 euro.

Per informazioni: Ufficio Mobilità Studentesca – Via Sant’Agostino 1 – 27100 Pavia – tel. +39 0382 984302 –

e-mail infomobilitastudentesca@unipv.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1