Ddl Gelmini passa al Senato

luglio 30th, 2010

Il ddl Gelmini è passato al vaglio del Senato della Repubblica. Piena la soddisfazione del ministro Gelmini sul cambiamento che a suo parere comporterà un cambiamento radicale negli atenei.

“Voglio esprimere grande soddisfazione per l’approvazione del ddl sull’università. Si tratta di un evento epocale che rivoluziona i nostri atenei e che permette all’Italia di tornare a sperare”. Così il ministro dell’Istruzione, Ricerca e Università, Mariastella Gelmini, commenta il primo via libera del Senato al ddl di riforma dell’università.

“L’università -assicura Gelmini – sarà più meritocratica, trasparente, competitiva e internazionale. Il ddl segna la fine delle vecchie logiche corporative: sarà premiato solo chi se lo merita». Secondo il ministro, ììl’approvazione di questo provvedimento costituisce la base per il rilancio del sistema universitario italiano, finalmente si potrà competere con le grandi realtà internazionali”. ”

Inoltre, si precisa che ci saràuno sblocco parziale degli scatti stipendiali che erano stati bloccati ai ricercatori universitari: lo ha detto in Aula al Senato il ministro  Gelmini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1