Sapienza, competizione aperta per innovare l’università

febbraio 5th, 2011

Come migliorare la qualità della vita nell’ambito della comunità universitaria? Gli studenti della Sapienza possono iniziare a pensarci perché la sfida è aperta a tutti. L’ateneo romano sta infatti promuovendo l’iniziativa “Idea to Sapienza” al fine di realizzare idee innovative nell’ambito del miglioramento della qualità della vita all’interno della comunità universitaria.

Il bando, rivolto esclusivamente agli studenti di ateneo regolarmente iscritti, ha lo scopo di incentivare la cultura dell’innovazione durante gli studi universitari. I candidati potranno partecipare al concorso individualmente o in team di massimo 3 persone. Sono previsti tre premi, di importo pari a 5.000, 3.000 e 1.000 euro.

Verranno premiati progetti in campo tecnologico (di preferenza inerenti all’Ict- Information Comunication Technology) e finalizzati a un concreta ottimizzazione della fruizione dei servizi da parte delle communities universitarie, con particolare riferimento a quella della Sapienza. Le domande dovranno pervenire esclusivamente attraverso posta elettronica all’indirizzo ilo@uniroma1.it entro il 15 febbraio e saranno seguite da una mail di conferma di avvenuta ricezione del materiale. Al progetto vincitore sarà adeguata visibilità. Il bando e il formato standard per presentare la domanda di partecipazione sono scaricabili on line.

One Comment

  1. Francesco says:

    Iniziativa interessante e originale. Se avrà successo potrebbe rappresentare un modo nuovo per accogliere le idee e le forme di comunicazione innovative dentro le università. E anche un opportunità per i partecipanti di farsi conoscere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1