Il 17 novembre napoletano

novembre 17th, 2011

17 novembre 1939. Una data tristemente nota per la strage di più di 1000 studenti cecoslovacchi che si opposero alla guerra. Da diversi anni questa giornata è diventata proprio “La Giornata dello studente”, un momento per scendere in piazza e far valere le proprie ragioni, i propri diritti.

Anche Napoli come gli scorsi anni ha preso parte alla giornata organizzando un corteo che ha visto coinvolti studenti delle scuole medie, superiori e delle università.

Da Piazza Mazzini passando per Corso Umberto con una lunga sosta davanti alla sede centrale della Federico II, il corteo si è diretto verso Piazza Borsa. Un coro intonato, un unico obiettivo, quello di poter godere di una buona istruzione in università che siano pubbliche e antifasciste.

Martina Gaudino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1