In classe slogan azzurri

dicembre 5th, 2011

Prosegue l’iniziativa azzurra del Comune di Napoli “Il Napoli in tibuna” organizzata dagli assessorati allo sport e istruzione insieme al Napoli Calcio.

Grazie a questa intesa, gli studenti napoletani di scuole elementari, medie e superiori potranno proporre slogan a favore dell’amata squadra e i migliori saranno premiati con 500 biglietti omaggio per le partite giocate in casa. Le frasi degli studenti sono valutate da una commissione composta dai delegati degli assessorati coinvolti e creata per scegliere, pubblicare e premiare le risposte più appassionanti. Gli slogan creati dai ragazzi saranno pubblicati in una sezione che racchiuderà tutti i concorsi premiati.

Per una corretta partecipazione ed organizzazione il Comune informa:

Verranno accettate solo le schede completamente compilate, con i nomi e date di nascita di studenti ed accompagnatori;
Si consiglia di arrivare allo stadio con almeno due ore di anticipo, per evitare di avere problemi con l’occupazione dei posti a sedere;
Si accetta un solo slogan per classe. Gli accompagnatori possono essere anche genitori e non accetteremo più di un accompagnatore ogni 6 alunni.
Il concorso è ancora aperto alle scuole elementari, medie e superiori di tutte le municipalità;
Lo spirito del concorso è elaborare uno slogan o una frase che, partendo dalla parola proposta, riesca ad offrire un senso più ampio del puro tifo calcistico;
Sarebbe meglio indicare un numero di cellulare nella scheda, così da poter chiamare tempestivamente le classi vincitrici. Tutte le classi scelte verranno chiamate al telefono non appena sarà possibile selezionarle;
I biglietti verranno ritirati da un responsabile della scuola presso palazzo San Giacomo, l’ora ed il giorno lo potremo sapere solo quando il Calcio Napoli ci consegnerà i biglietti, generalmente un giorno prima della partita.

Il concorso in atto si riferisce alla partita Napoli-Roma. La data entro cui inviare lo slogan è venerdì 9 dicembre alle ore 14,00. La parola a cui ispirarsi è: “Contro Piede“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1