Abilitazione ricercatori, il bando prima dell’estate

aprile 24th, 2012

«L’abilitazione per i professori di prima e seconda fascia partirà prima dell’estate». Ad annunciarlo è il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca scientifica, Francesco Profumo, parlando della situazione dei ricercatori universitari italiani.

«I nostri ricercatori – ha osservato – sono i migliori del mondo per capacità, creatività e impegno: questo è il paese delle sperimentazioni ma restano nei server e nelle nostre imprese». A giudizio di Profumo «i ricercatori hanno una giusta aspirazione: l’abilitazione per i professori di prima e seconda fascia partirà prima dell’estate. Siamo nella fase conclusiva», ha aggiunto, quella dei ricercatori «è una giusta recriminazione, quindi dobbiamo accelerare questo processo e, soprattutto» dare loro «la prospettiva del tempo, una prospettiva che non sarà l’ultima spiaggia, quindi nel bando ci sono anche i termini per il bando del 2013 e del 2014».

Quanto alle risorse «sono 78 milioni di euro nell’anno 2012, 90 milioni nel 2012-2013 e altri 90 milioni nel 2013-2014 per i professori di seconda fascia. Invece – ha concluso per quelli di prima fascia spetta ai bilanci degli Atenei».
Fonte:Ansa

Leggi anche:

Bocconi, siti dei comuni troppo autoreferenziali “I siti web dei comuni italiani soffrono della stessa autoreferenzialità della politica. Sono, cioè, costruiti partendo dalle esigenze della buroc...
Meritocrazia, questa sconosciuta Merito, merito, merito. La parolina magica che doveva rivoluzionare i bandi di concorso per il reclutamento delle nuove leve degli atenei nostrani ris...
Sapienza, rischio commissariamento Il rettore Frati punta i piedi. “Se non verranno ripristinati i fondi nazionali adeguati per le università, circa 400 milioni, e diminuiranno così i f...
Provincia di Bolzano, domande online Gli studenti di Bolzano che frequentano Università o Scuole Superiori in Italia e all'estero, possono già presentare online le proprie richieste per r...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1