Bologna, il voto non si rifiuta più

aprile 9th, 2012

La risposta dell’Udu: inaccettabile non poter rifiutare un voto

Arriva dalla facoltà di medicina dell’Alma Mater di Bologna, una svolta decisiva per gli studenti. Il voto attribuito non potrà più essere rifiutato. “Vi segnalo – scrive il preside Stefoni – che non deve essere consentito agli esaminandi di rifiutare il voto una volta che sia stato attribuito dal docente”.

La disposizione del preside è stata promulgata in tutto l’ateneo ma non tutte le facoltà l’hanno applicata. Un sistema che dovrebbe snellire le procedure attraverso un corso più rapido e deciso.
Carla Giovannini, preside di Lettere, dopo svariate lamentele dagli studenti ha convocato i professori trovando il mondo di smussare le spigolosità della questione.

Cosa ne pensi? Lascia qui il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1