5 Ingegneri per l’agenzia spaziale italiana

settembre 19th, 2012

L’Agenzia spaziale italiana (ASI) ha indetto cinque bandi di concorso, per titoli ed esami, per reclutare a tempo determinato laureati, in prova, con i seguenti profili professionali:

– primo tecnologo, del livello professionale II, per la direzione tecnica dell’A.S.I. con sede di lavoro in Roma.
– tecnologo, del livello professionale III, per l’Unità COSMO-SkyMed, con sede di lavoro in provincia di Matera presso il Centro di Geodesia Spaziale “G. Colombo” dell’ASI.
– Tecnologo, del livello professionale III, per l’Unità Organizzativa Lanciatori e Trasporto Spaziale con sede di lavoro in Roma.
– Tecnologo, del livello professionale III, per l’Unità Organizzativa Qualità, con sede di lavoro in Roma.
– Tecnologo, del livello professionale III, dell’ordinamento del personale di cui al CCNL ASI 2006 – 2009 del 4.8.2010, per l’Unità COSMO-SkyMed con sede di lavoro in Roma.

I candidati devono possedere una laurea magistrale o specialistica corrispondente alle classi di laurea magistrale o laurea di secondo livello: LM – 17 – Fisica, LM – 20 Ingegneria Aerospaziale e Astronautica, LM -27 Ingegneria delle telecomunicazioni, LM- 29 Ingegnere elettronica, LM -33 Ingegneria meccanica.

C’è tempo fino al 4 ottobre 2012, bandi su www.asi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1