twitter facebook Google+ RSS
Loading...
You are here:  Home  >  Attualità  >  Current Article

Francia. Sesso tra maestra e alunno 12enne. Lei: credevo fosse amore

No Comments

scena tratta dal film Notes on scandal

La notizia è di qualche giorno fa eppure solo oggi sta avendo un vero boom sui social network. Un’insegnante francese di 39 anni è stata condannata a sei mesi di carcere e a una multa di 6.000 euro per violenza sessuale su minore. Dal 2007 al 2009 la prof ha avuto una relazione sessuale con un suo alunno di 12 anni quando quest’ultimo frequentava la scuola privata Nazareth de Chavagne-en-Paillers, nella Loira.

E’ stato il senso di colpa a indurre la donna a confessare ad un prete il reato e a incontrare la famiglia della vittima nel 2011. Il suo legale ha spiegato che l’insegnante si è consegnata alla giustizia perché “voleva assumersi la sua responsabilità penale e morale“.

La donna, madre di cinque figli, non potrà mai più esercitare la professione. Si è così giustificata: “Credevo davvero che mi amasse“. Un’affermazione che fa riflettere su molti altri aspetti del rapporto insegnante-allievo. Oggi è quasi naturale parlare con i professori sui social network, uscire insieme la sera per una pizza eppure questi comportamenti possono essere fraintesi da entrambi le parti sfociando in casi come quello della ormai ex prof francese.


14 settembre 2012



Vuoi fare una segnalazione? Scrivi a redazioneroma@corriereuniv.it
    Print       Email

Leggi anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

You might also like...

Papa Franscesco: Summit a Roma tra i leader delle religioni monoteiste

Read More →