Berlusconi chiede scusa agli italiani

novembre 4th, 2012
Berlusconi chiede scusa agli italiani
Ultime News
0

Pensavo di chiedere scusa agli italiani perché non ce l’ho fatta. La crisi ha cancellato i nostri sforzi“. A dirlo è l’ex premier Silvio Berlusconi in una nuova anticipazione del libro di Bruno VespaIl Palazzo e la Piazza. Crisi, consenso e protesta da Mussolini a Beppe Grillo‘. Detto questo però il Cavaliere rivendica molti successi sul fronte economico e sociale.

Abbiamo lasciato la disoccupazione al punto più basso degli ultimi vent’anni – dice – Abbiamo garantito la pace sociale negli anni piu’ duri della crisi. Abbiamo impiegato 38 miliardi in ammortizzatori sociali. Abbiamo tagliato le spese ai ministeri con la prima vera spending review e attuato il più grande stanziamento sulla cassa integrazione della storia italiana”.

Dopo l’annunciato passo indietro come candidato premier, Berlusconi dice di essere tentato di non ricandidarsi anche in Parlamento. ”Si, è vero – afferma alla domanda di Vespa – anche se sto ricevendo pressioni da tutti i miei di restare in campo come padre fondatore del Movimento“.

Le scuse agli italiani arrivano esattamente a un anno di distanza dalla famosa frase ”i ristoranti sono pieni” pronunciata sempre dall’allora premier Berlusconi nella conferenza stampa al termine del G20.

Fonte: adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1