Università di Torino, lettera di minacce alla figlia della Fornero

novembre 10th, 2012
Università di Torino, lettera di minacce alla figlia della Fornero
Ultime News
0

 

Una busta contenente una lettera di minacce è stata recapitata alla figlia del ministro del Lavoro Elsa Fornero, Silvia Deaglio. La notizia si è appresa oggi anche se il plico incriminato è arrivato due giorni fa presso l’Università di Torino, dove la figlia del ministro e dell’economista Mario Deaglio è docente, con affrancatura francese. Sul fatto indagano i carabinieri.

La busta, di colore giallo, senza mittente e con un francobollo francese, e’ stata recapitata all’Università di Torino, dove Silvia Deaglio, 38 anni, lavora come insegnante di genetica. All’interno del plico, riporta La Repubblica, c’era un foglio bianco di formato A4 su cui era incollato una foto con un ritaglio del presidente del Consiglio Mario Monti insieme al ministro Fornero. Poco piu’ in basso la scritta ”Quando arriverà il furore del popolo saranno c…. amari”.

La busta è stata sequestrata e inviata al reparto scientifico dell’Arma per effettuare analisi. In particolare, si cercano tracce di impronte digitali o di Dna che permettano di risalire all’autore del gesto intimidatorio.

Leggi anche:

Torino premia i cervelli del 2009 Giovedì 29 ottobre 2009, alle ore 15.30, presso l’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Torino appuntamento con la settima edizione del Premio M...
Borsa di studio per pugliesi cinefili L’Apulia Film Commission sostiene una borsa di studio per il master universitario per “Analisti di produzione cinematografica e televisiva”, organizza...
Borse di studio per residenti nella provincia di T... E' indetto un concorso per dieci borse di studio finanziate da Blanche ed Edmond Long dell'importo di 3.819,87 euro ciascuna, destinate a studenti nat...
Pdl, informazione di garanzia per il coordinatore ... Continuano i guai per il Pdl. Il coordinatore provinciale di Milano, Sandro Sisler, ha ricevuto un'informazione di garanzia dalla procura di Monza p...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1