Nella Capitale c’è Pica 2013

maggio 19th, 2013

pica_roma

I Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva prevedono 35 progetti e 150 tirocini retribuiti

C’è tempo fino alle ore 23.59 del 21 maggio 2013 per prendere parte all’edizione Pica 2013. I Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva sono un’idea di Roma Capitale per svolgere tirocini formativi all’interno dell’amministrazione.
Ci sono in palio ben 150 opportunità grazie all’attivazione di 35 progetti all’interno delle aree Ambiente, Assistenza&Solidarietà, Informatica, Patrimonio Artistico&Culturale, Sicurezza&Legalità, Sviluppo&Tutela del Territorio.

L’avviso permette la partecipazione ai giovani che abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il trentesimo anno di età in possesso dei seguenti requisiti: idoneità allo svolgimento delle mansioni relative al posto da ricoprire; immunità da condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata; essere inoccupati o disoccupati ed iscritti al Centro per l’Impiego; non aver precedentemente espletato, integralmente o parzialmente, un tirocinio Pica Roma.
È previsto un rimborso pari a 350 euro mensili (massimo sei mesi) ed è possibile candidarsi per un solo progetto. Il consiglio è di leggere con attenzione il bando e i progetti per scegliere quello che più si adatta a ciascuno di voi.
Per ulteriori info, consultare questa pagina.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1