Censis: le 10 migliori università in ambito umanistico

aprile 8th, 2015
Censis: le 10 migliori università in ambito umanistico
Ateneo Italia
4

Lettere, Scienze della Comunicazione, Beni culturali: l’offerta formativa nel campo delle Scienze Umanistiche, in Italia, è davvero vasta, con decine di diversi corsi di laurea. ma quali sono le migliori Università in merito? A stilare una classifica è stato il Censis che ha dedicato, quest’anno, una speciale graduatoria utilissima a chi sogna di avviare i propri studi in campo umanistico.

In particolare, la graduatoria prende in esame tre indicatori: la varietà dell’offerta didattica; le possibilità di progressione di carriera all’interno dell’Ateneo per gli studenti; la vocazione internazionale di ricerca e didattica.

Ecco la classifica:

 

#1 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI SIENA

Al primo posto si piazza l’Università di Siena (105 punti). Ateneo equilibrato per quel che riguarda le possibilità di progressione di carriera e di rapporti internazionali. rispetto alle altre Università in classifica, l’UniSi ha un’offerta didattica più ristretta, ma compensata da un’altissima qualità.

#2 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BOLOGNA

Segue, l’Alma Mater di Bologna. Lo storico Ateneo emiliano ottiene 101,5 punti. Offerta formativa ricchissima e di alto profilo per quello che si conferma in ogni classifica uno dei migliori Atenei italiani.

#3 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA

Staccata di appena 0,5 punti, l’Università di Roma Tor Vergata che conferma anche secondo la classifica Cansis la propria vocazione internazionale.

#4 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO

Si scende dal podio, con 100,5 punti l’Università di Urbino Carlo Bo si piazza al quarto posto. Nonostante un’offerta formativa molto ridotta (alla Carlo Bo è presente la sola classe di laurea in Lettere), l’Ateneo marchigiano scala la classifica Censis.

#5 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA

Con le classi di laurea in Filosofia e Storia, l’Università di Modena e Reggio Emilia conquista la quinta piazza, con appena un punto di distacco su Venezia.

#6 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI VENEZIA CA’ FOSCARI

Sesto posto per la Ca’ Foscari di Venezia (98 punti). Nonostante la posizione a metà classifica, però, l’Università della laguna si dimostra la migliore di quelle censite dal Censis per quel che riguarda la progressione di carriera dei propri studenti. Molto vasta anche l’offerta didattica proposta con numerose classi di laurea del gruppo Umanistico – Artistico.

#7 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI TRIESTE

L’Università degli Studi di Trieste conquista il settimo posto con 97.5 punti.

#8 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PAVIA E UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MACERATA

Appaiate in ottava piazza, l’Università degli Studi di Pavia e quella di Macerata (entrambe a 95 punti di media). Non solo, questi due atenei sono pari anche per quanto riguarda l’offerta formativa. In entrambe le università, infatti, sono presenti le classi di laurea in Lettere, in Filosofia e in Beni Culturali.

#9 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PADOVA

94 punti per l’Università di Padova, particolarmente ricca per quel che riguarda l’offerta formativa e le classi di laurea attivate in ambito umanistico.

#10 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI UDINE

Ultima, ma tra le eccellenze del nostro paese, l’Università degli Studi di Udine con 92 punti. Solo tre le classi di laurea attive, ma anche in questo caso, si tratta di un orientamento didattico votato all’eccellenza e alle possibilità di carriera all’interno dell’Ateneo.

4 Comments

  1. Anonimo says:

    Questa classifica sembra totalmente sbagliata, che fine hanno fatto ‘La Sapienza’ di Roma, uno dei migliori centri europei riguardo le Scienze dell’antichità?

  2. Massimiliano says:

    Non se ne può più di questi sondaggi dappertutto. Sono di Roma, ma non mi pare proprio che sia Napoli che Bari, per fare un esempio, siano così lontane da quelle menzionate.

  3. stefania says:

    L’università Sapienza di Roma non è tra le prime, come leggo. Quindi dove è consigliabile studiare filosofia?

  4. Anonimo says:

    Ma perché continuate a dire cazzate rispetto alle università , non vi chiedete il perché non c’è nessuna università del sud, perché siamo in dittatura e ci comandano 4 fessi del Nord

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1