Stage: la retribuzione minima

gennaio 20th, 2017
Stage: la retribuzione minima
OPPORTUNITA'
0
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 StumbleUpon 0 Pin It Share 0 Email 0 Filament.io 0 Flares ×

La regolamentazione del contratto tirocinio formativo, stage e tirocini di orientamento non curriculari, cioè legati al passaggio dalla scuola o dall’università al mondo del lavoro, è stata di recente modificata dal D.L. 138/2011, convertito con modifiche nella L. 148/2011 che ha stabilito nuove regole di applicazione, durata massima e stipendio minimo.
La riforma Fornero ha stabilito che ogni tirocinio “formativo e di orientamento” deve prevedere un rimborso, ogni regione ha però potuto decidere come regolare la normativa nel proprio territorio. Le più generose sono l’Abruzzo e il Piemonte, dove gli stagisti devono ricevere un rimborso minimo di 600 euro. Le più parsimoniose sono invece Friuli Venezia Giulia, Sicilia e Umbria, in cui il compenso di base è di 300 euro. Le altre hanno scelto importi intermedi.

RetribuzioniStage

Chi fa un’esperienza del genere e non riceve alcun compenso può denunciare il suo “datore di lavoro”. Certo, questo vale solo per i tirocini definiti “extracurriculari”, ovvero quelli fatti al di fuori dei percorsi formativi. Restano esclusi gli stage svolti durante gli studi, quelli per l’accesso alle professioni ordinistiche e quelli fatti all’estero attraverso programmi comunitari di formazione.
Ma non bisogna focalizzarsi solo sul rimborso: si rischia di dimenticare che uno stage è prima di tutto formazione e ingresso nel mondo del lavoro.

Qual è la durata massima di uno stage?
La durata massima di uno stage secondo le ultime disposizioni è la seguente:
Tirocinio formativo e di orientamento durata massima non superiore a 6 mesi.
Tirocini di inserimento e reinserimento al lavoro la durata dello stage no può superare i 12 mesi.
Tirocini a favore dei soggetti svantaggiato non più di 12 mesi mesi quelli organizzati per i disabili fino al massimo di 24 mesi.

Durante lo stage, il tirocinante può comunque sospendere il percorso formativo in casi di maternità o malattia prolungata che determini l’assenza per la metà o superiore ad un terzo del tirocinio, solo in questo caso è consentito superare i limiti di durata degli stage.Qual è la durata massima di uno stage?

Leggi anche:

Studenti in attività Si chiama “Studenti in attività” ed è il programma ideato dalla Libera Università di Bolzano che offre agli studenti iscritti ai corsi di Laurea in In...
Tirocini retribuiti, sei mesi in Philips La Philips, particolarmente attenta al settore del ConsumerLifestyle, offre un’esperienza di tirocinio retribuito della durata di sei mesi a un laurea...
Connection day a Milano: imprese e studenti a conf... Aiesec, la più grande associazione studentesca al mondo per i giovani universitari che vogliono crescere personalmente e professionalmente e respirare...
Milano, tirocini per ingegneri ambientali A.T.M. S.p.A. gestisce il trasporto pubblico in area urbana e nel lotto Nord est e Ovest della Provincia di Milano, servendo un territorio con una pop...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 StumbleUpon 0 Pin It Share 0 Email 0 Filament.io 0 Flares ×