Lago Ciad: la crisi che colpisce le scuole

aprile 28th, 2017
Lago Ciad: la crisi che colpisce le scuole
notizie in breve
0

Dal 2009 Boko Haram ha ucciso oltre 611 insegnanti e circa 19.000 docenti sono scappati dalle violenze. Per questo l’Unione Europea ha attivato la campagna “Conflict and Disaster Risk Reduction” che supporta i bambini ma anche le scuole in modo che possano offrire ambienti di apprendimento sicuri. Yvan Hildebrand, capo dell’ufficio regionale in Camerun per gli aiuti umanitari e la protezione civile dell’Ue, ha dichiarato: “L’istruzione è fondamentale […] può ristabilire un senso di normalità e sicurezza”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1