1ª VISITA DI UN CAPO DI STATO AL CONI

giugno 13th, 2017
1ª VISITA DI UN CAPO DI STATO AL CONI
sport
0

In data 12 Giugno 2017, Sergio Mattarella ha incontrato lo Sport Italiano; per la prima volta, nei 103 di esistenza del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, un Presidente della Repubblica ha fatto visita a Palazzo H. Ad accoglierlo una location speciale nel cuore dello Stadio dei Marmi, scelta di grande tradizione. Il Presidente ha così dimostrato la vicinanza della massima istituzione dello Stato nei confronti del movimento agonistico nella sua accezione globale.

Importante riflettere ancora una volta sul significato dello Sport nel mondo odierno e dei suoi valori, in particolare la dimensione unificatrice e aggregatrice a livello universale;  Quest’ultimo non rimane a sé stante, ma è corroborato da una costellazione di valori: spirito di gruppo, competizione sana, fair play, educazione al rispetto delle regole e del prossimo, sono fondamenti non solo di una gara sportiva, ma della stessa civiltà umana. Per questo è essenziale che le nuove generazioni continuino ad essere educate allo sport, parte integrante di una vera formazione integrale della persona, al fine di creare una società più rispettosa.

 

Paolo Massimo Campogrande

Leggi anche:

Buon Compleanno Giro d’Italia Il 13 maggio del 1909 Dario Beni si aggiudica la prima tappa del Giro d'Italia. 107 anni dopo quel giorno e innumerevoli chilometri, il Giro giunge al...
GIOVANNI MALAGÒ CONFERMATO PRESIDENTE DEL CONI Oggi, 11 maggio 2017, si è tenuto il 252° Consiglio nazionale elettivo, sotto la Presidenza d’Assemblea del membro CIO Franco Carraro, per eleggere, p...
Nuovo record di sport e di vita per Leonardo Cenci Nuovo record di sport e di vita per Leonardo Cenci: primo malato di cancro a raggiungere un tale obiettivo, domenica scorsa 14 maggio ha portato a ter...
Golden Gala 2017. L’8 giugno notte di stelle... E' stata presentata oggi a Roma l'edizione 2017 del Golden Gala Pietro Mennea, quarta tappa della IAAF Diamond League 2017 in scena l'8 giugno allo St...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1