Into the wild!

ottobre 7th, 2017
Into the wild!
ErasmusStories
0

Un mese qui in Finlandia è passato, il tempo sembra essere volato e questo grazie alle splendide persone incontrate in questa avventura. Oggi vi racconto di un’esperienza fantastica appena vissuta, un weekend in un cottage da sogno.

Facciamo il pieno in macchina e partiamo, destinazione del viaggio: Valkealampi.

Immersi nel verde, immaginate il paesaggio: la foresta pronta ad ospitarmi, spiragli di luce che filtrano dai pini altissimi, il sole si riflette sul lago che da le spalle al favoloso cottage completamente realizzato in legno che mi accoglierà per i prossimi due giorni. Insieme agli amici con cui ho avuto modo di apprezzare queste meraviglie ho raccolto diverse specie di funghi, mirtilli e lamponi nascosti tra il muschio e l’erba folta, abbiamo fatto hicking lungo tutto il perimetro del lago. Tra le cose che ricorderò per sempre ci saranno le sensazioni provate in questi giorni: la strana percezione del camminare tra la natura umida, come fosse saltare su un’enorme spugna, i brividi e il sangue in circolo dopo aver fatto una sauna bollente e l’attimo dopo essersi tuffati senza timore nelle acque del lago in piena notte.

Un pò di Italia è arrivata anche qui, in Finlandia; abbiamo preparato tutti insieme una buonissima Parmigiana, apprezzando al meglio la cucina italiana anche fuori porta, cucinato i funghi raccolti e fatto colazione con un porridge homemade con l’aggiunta delle bacche sempre raccolte il giorno prima.

Essere cosi a contatto con la natura è forse tra le più piacevoli percezioni che si possano avere, il sapersi e il volersi meravigliare per ciò che ci circonda ritengo sia qualcosa che provoca un benessere che dura nel tempo, apprezzare quanto le cose più semplici del mondo possano invece farci stare bene.

 

A month here in Finland has passed, time seems to have flown and this thanks to the wonderful people met in this adventure. Today I tell you about a fantastic experience just spent, a weekend in a dream cottage.

Let’s get full in the car and start, travel destination: Valkealampi.

Immerse yourself in the green, imagine the scene: the forest ready to host me, sparkles of light filtering out of the tallest pines, the sun reflects on the lake from behind to the fabulous, fully-wooded cottage that will welcome me for the next two days. Along with the friends I’ve been able to appreciate these wonders, I have gathered various kinds of mushrooms, cranberries and raspberries hidden between moss and thick grass, we hooked along the entire perimeter of the lake. Among the things that I will remember forever will be the sensations that have been felt these days: the strange perception of walking between humid nature, like jumping on a huge sponge, chills and blood circling after having a boiling sauna and l ‘Immediately after diving without fear in the waters of the lake in the middle of the night.

A bit of Italy has also come here, in Finland; we have all prepared a very good Parmigiana, appreciating the Italian cuisine even outside the door, cooked the mushrooms picked and made breakfast with a homemade porridge with the added berries always collected the day before.

Being so in touch with nature is perhaps among the most enjoyable perceptions that one can have, knowing and wanting to marvel for what surrounds me is something that provokes a well-being that lasts over time, appreciating the simplest things in the world they can make us feel good.

Leggi anche:

La rassegna stampa di lunedì 2 ottobre Ecco gli articoli selezionati da Corriereuniv.it sulla stampa di oggi:  Il Gazzettino - IL PAPA E LA FEDELI E' BUFERA SUL LIBRO La Repubbli...
Finlandia da scoprire! Cielo limpido e senza alcuna nuvola, raggi di sole che illuminano gli alberi e fanno brillare i colori vibranti dell'autunno che sta arrivando; osserv...
Sette Atenei italiani in campo per cambiare la TV Nokia chiama gli studenti ad abbattere nuove barriere. L’edizione 2009 del Nokia University Program prevede il superamento di alcuni confini: il primo...
Erasmus Stories, conosci Marta e segui il suo eras... Centro nevralgico dell'Algarve, in Portogallo, possiede il principale porto turistico del distretto; si configura dunque come punto di partenza per es...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1