Università di Padova, tangenti per i lavori: due arresti

novembre 15th, 2017
Università di Padova, tangenti per i lavori: due arresti
Università
0

Un dirigente dell’Università di Padova e un imprenditore edile sono stati raggiunti da un provvedimento restrittivo per tangenti inerenti ai lavori di manutenzione dell’ateneo euganeo. Si tratta di Ettore Ravazzolo, dirigente dell’Area Sicurezza ed Edilizia e Sicurezza dell’ Università di Padova, e dell’imprenditore Massimiliano De Negri, che opera nel settore di tinteggiatura e piccole opere murarie. Sono accusati di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio e turbata libertà degli incanti. I fatti si riferiscono al 2016. I provvedimenti sono stati notificati dalla sezione di polizia Giudiziaria della procura di Padova che ha inoltre disposto perquisizioni nei confronti di imprenditori e dipendenti dello stesso ateneo patavino.

Leggi anche:

G8, l’Onda torna nelle piazze «Dietro gli arresti di lunedì c'è un partito trasversale della repressione che tenta di indebolire l'Onda anomala per paura di quello che succederà il...
Studente si finge parente di Corrado Passera per p... Uno studente creativo, perlomeno. Treviso, Claudio Passera ha 50 anni e vuole aiutare la sua fidanzata, Eelena, 38 anni, nata in Russia, ad accedere a...
Uma estrela tra arte e poesia http://www.youtube.com/watch?v=JKiiZLwC3EA Un progetto interculturale fatto di racconti, poesie ed immagini. Parliamo di “Visioni e Passioni parten...
G8 dei grandi, atenei in fermento A quasi due mesi dai fatti del 18 maggio scorso a Torino, quando in occasione del G8 delle Università il capoluogo piemontese fu teatro di scontri tra...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1