Mariella Bologna

Young Blogger

Viaggi & Studi all'estero
Master in Lingue per la Comunicazione Internazionale; adoro ascoltare musica, viaggiare, guardare serie tv e cucinare

WATER TRAVEL, L’EDUCATIONAL TOUR VIRTUALE PER IMPARARE A NON SPRECARE LE RISORSE IDRICHE

novembre 9th, 2017
WATER TRAVEL, L’EDUCATIONAL TOUR VIRTUALE PER IMPARARE A NON SPRECARE LE RISORSE IDRICHE
Blog
0

Ancitel Energia&Ambiente ha presentato a Rimini, all’interno della manifestazione Ecomondo, la
seconda edizione di “Water Travel”, la piattaforma virtuale che accompagna studenti e giovani
alla scoperta del mondo dell’acqua
————–
RIMINI – Come non specare l’acqua e utilizzare consapevolmente le risorse idriche? A spiegarlo ai
più giovani sarà Ancitel Energia&Ambiente, la società nata dai Comuni per i Comuni a beneficio
della salute pubblica, grazie a Water Travel, un affascinante viaggio virtuale alla scoperta del
mondo dell’acqua.
Una piattaforma immersiva e interattiva. I ragazzi saranno trasportati in un vero e proprio tour
virtuale, durante il quale saranno accompagnati dal supereroe Blebla. La piattaforma è infatti
composto da immagini e video a 360° navigabili intuitivamente da tutti i dispositivi e permette ai
fruitori di compiere una visita immersiva ed interattiva negli infititi spazi che riguardano i processi
di lavorazione e monitoraggio delle risorse idriche. Così sarà possibile viaggiare insieme all’acqua
nel suo ciclo di vita, interagire con gli impianti di depurazione, scoprire i consumi quotidiani nelle
abitazioni, imparare a gestire le risorse idriche, navigare a 360 gradi alla scoperta del suo valore.
Ancitel EA: “Educhiamo attraverso il gioco”. Denso di contenuti educativi e grazie ai visori
VR, Water Travel vuole accompagnare i più giovani in una dimensione che spieghi loro come
usare consapevolmente le risorse idriche. “Mettere la realtà virtuale al servizio della didattica –
sottolinea il presidente di Ancitel EA, Filippo Bernocchi – è una delle nostre finalità. Grazie allo
sviluppo di prodotti innovativi nel campo dell’educazione ambientale, siamo riusciti a realizzare
un’unica piattaforma che consente di imparare divertendosi”.
“Water Travel nasce come un film interattivo che non consente di non subire la tecnologia, ma di
dialogare con essa per trasportare e immergere l’utente in uno spazio dove grafica, animazione,
droni, riprese subacquee si fondono per narrare l’affascinante percorso idrico”, spiega Marialoreta
Mucci, ideatrice Water Travel.
Naturale prosecuzione di Waste Travel TM, Water Travel si attesta a diventare il più importante
progetto di educazione ambientale sul mondo dell’acqua volto a sensibilizzare le giovani
generazione sull’uso consapevole di questa preziosissima risorsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1