Borse di studio da 3mila dollari all’università Ebraica

dicembre 11th, 2017
Borse di studio da 3mila dollari all’università Ebraica
OPPORTUNITA'
0

Tra premi e borse di studio sono 5 le opportunità di soggiorno di studio e specializzazione per giovani laureandi presso l’università Ebraica di Gerusalemme, considerata tra le migliori al mondo. Il premio Guidetti prevede un soggiorno di studio e/o di ricerca presso l’università. Il premio Romolo Deotto, la borsa è di 2mila euro, invece verrà assegnato a un laureando o un laureato in materie scientifiche da non oltre tre anni di un’università italiana, per svolgere un periodo di studio e ricerca di qualche mese, preferibilmente presso l’università Ebraica di Gerusalemme o altro ente israeliano di ricerca qualificato, al fine di continuare e approfondire i suoi studi e le sue ricerche. La Fondazione Amelia Valenti Vigevani promuove la visita, per un breve periodo, di un professore italiano presso l’università di Gerusalemme. Durante il soggiorno il docente dovrebbe svolgere 2-3 conferenze pubbliche e/o collaborazioni scientifiche.

Il Premio Vigevani di post dottorato, la borsa è di 3mila dollari, si rivolge a laureati di università italiane che abbiano conseguito il dottorato in Italia o in Israele da non più di tre anni e che intendono trascorrere un periodo di studio e ricerca presso l’università Ebraica. Per finire il Premio Vigevani per un progetto di ricerca scientifico con lo scopo di instaurare la collaborazione fra studiosi/ricercatori dell’università Ebraica con università o istituti di ricerca italiani.

Per maggiori informazioni contattare la segreteria dell’Associazione italiana amici dell’università di Gerusalemme, Via Bigli 6, 20121 Milano (e-mail: aug.it@tiscalinet .it).

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1