‘Giovani al voto’, nuovo appuntamento del programma di corriereuniv sulle elezioni

febbraio 14th, 2018
‘Giovani al voto’, nuovo appuntamento del programma di corriereuniv sulle elezioni
Giovani al Voto
0

‘Giovani al voto’ terza puntata del programma di CorriereUniv #giovanialvoto #elezioni2018 #politiche2018 #igiovanidevonosapere #iovotoperche

Pubblicato da Corriere Univ su Mercoledì 14 febbraio 2018

 

“L’obiettivo di è mettere a sistema i bisogni e i diritti degli studenti affermando il loro ruolo e i loro valori”

: “Nostra generazione poco abituata alle grandi proposte politiche. Anche io ho molte perplessità sulla legge 107 ‘Buona scuola’. Noi proviamo a dare le nostre risposte in una campagna colma di sparate politiche”

@MattiaZuninoS: “Non ho competenze per addentrarmi nelle cifre. Metterei in risalto, però, al netto del dibattito accademico, la comparazione del costo dei programmi su sostenibilità”

: “Austerità da sola, scelta in passato anche dal Pd, non ha funzionato. Bisogna alleggerire patto di stabilità per aumentare l’economia reale, cercando di contenere la spesa pubblica”

“L’insoddisfazione degli studenti nasce quando si portano avanti politiche senza integrarli nei percorsi verso cui si vuole indirizzare la nostra scuola”

I dati ci dicono che circa il 40% degli studenti avrebbe cambiato liceo, siamo gli studenti più stressati di Europa e la politica non ha dato risposte in merito.

: “Per la scuola necessaria riforma dei cicli coinvolgendo in maniera orizzontale parti sociali. Se il Pd non mette mano a questo noi saremo i primi a protestare”

“Il governo ha eliminato l’ente che avrebbe dovuto occuparsi di edilizia scolastica per rincorrere una discussione populistica. E questa non è una prospettiva massimalista, ma la realtà dei fatti”

: “A Roma scuole si sono vantati di essere high class, ed è una vergogna. Lo si fa sempre su iniziativa personale senza nessun tipo di controllo: vanno denunciate queste iniziative”

: “In quattro anni il governo ha investito in . Venture capital è un aiuto misto e . Ci sono cooperative agricole giovanili che vengono supportate dal ministro . Bisogna fare di più”

: “Mettere insieme politica economica che riesca a mettere insieme qualità economica e qualità del lavoro. Guardando sul medio e lungo periodo anche con la di garanzia si possono aiutare giovani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1