Giochi del Mediterraneo, la studentessa di Medicina Ayomide Folorunso è d’oro: “Prima le italiane”

luglio 2nd, 2018
Giochi del Mediterraneo, la studentessa di Medicina Ayomide Folorunso è d’oro: “Prima le italiane”
sport
0

Le ragazze della 4×400 si sono aggiudicate la medaglia d’oro nei Giochi del Mediterraneo. Mariabenedicta Chigbolu, Ayomide Folorunso, Raffaella Lukundo e Libania Grenot hanno chiuso col tempo di 3:28:08 e la foto della loro vittoria è stata diffusa migliaia di volte sui social. “Non lo dite a Salvini e Fontana”, “Questa è la risposta a Pontida”, “Prime le italiane“, “Questa è l’italia che vogliamo” sono solo alcune delle frasi che hanno accompagnato le immagini delle quattro atlete azzurre.

L’ultima a destra è Ayomide Folorunso, 21 anni, è la più giovane ed è una delle migliori promesse dell’atletica italiana. È nata ad Abeokuta, in Nigeria, ma vive in Italia da quando ha 8 anni. Studia medicina all’Università di Parma e vuole diventare una pediatra, ma per ora si dedica soprattutto all’atletica, in particolare ai 400 ostacoli: agli Europei del 2016 è arrivata quarta nella gara finale, e all’edizione di quest’anno punta invece alla medaglia d’oro. Nel 2017 ha conquistato il titolo europeo under 23 e anche l’oro alle Universiadi.

https://www.facebook.com/fidal.it/videos/1986397154718496/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1