In Spagna lascia il ministro della Salute Montón per una laurea in parte copiata

settembre 12th, 2018
In Spagna lascia il ministro della Salute Montón per una laurea in parte copiata
Università
0

La ministra della Salute del governo spagnolo, Carmen Montón, si è dimessa per via di una polemica sul suo titolo di studio.

Il governo spagnolo di Sanchez continua a perdere pezzi. Montón è la seconda persona a dimettersi dall’attuale governo socialista insediatosi lo scorso giugno. Maxim Huerta si era dimesso da ministro della Cultura poco dopo l’insediamento quando era emersa una sanzione di dieci anni fa per delle irregolarità nella sua dichiarazione dei redditi.

Lunedì El Diario aveva scritto che risultavano delle irregolarità in merito alla laurea magistrale che la ministra Montón ha conseguito all’Università Juan Carlos di Madrid. “Ci sono irregolarità sospette sulle date in cui dichiara di aver frequentato i corsi e varie accuse di plagio attorno al suo progetto finale” afferma il quotidiano spagnolo.

Secondo le accuse , l’ex ministra della salute avrebbe copiato 19 delle 52 pagine del suo lavoro, oltre ad aver alterato alcuni documenti che attesterebbero il suo voto finale.“Non ho commesso nessuna irregolarità “ ha provato a difendersi con la stampa, ma le prove contro di lei sembrano lasciare pochi dubbi (Anche l’Università Juan Carlos di Madrid ha confermato di aver trovato delle imprecisioni nelle date e nei contenuti del suo percorso universitario). Il canale televisivo “la sexta”, infatti, con uno scoop aveva denunciato il fatto che la tesina finale della ministra nel suo master era stato copiato in gran parte.

La Montón aveva respinto le accuse, e al tempo stesso, dato le sue dimissioni per evitare speculazioni che coinvolgessero il governo.  “Gli spagnoli hanno un presidente magnifico e per evitare che questa situazione influenzi il suo operato ho presentato le mie dimissioni”- questa le parole della ex ministra Montón ieri sera in conferenza stampa. Solo quattro ore prima, il primo ministro Pedro Sanchez aveva escluso questa decisione. “Sta facendo un ottimo lavoro e continuerà a farlo” aveva detto il presidente nei corridoi del Senato.

Il premier Sanchez ha provato a difendere il suo ministro fino alla fine, ma di fronte alle pressioni di gran parte del suo stesso partito ha dovuto giocoforza mollare, nominando Maria Luisa Carcedo, alto commissario per la povertà infantile, nuovo ministro della salute.

Viene in mente, parlando del nostro Paese, la polemica che investì l’ex ministro dell’istruzione, Valeria Fedeli, che millantava una laurea mai conseguita, scoprendo poi che non aveva neanche mai sostenuto l’esame di maturità. Restò al suo posto, ovviamente.

 

Leggi anche:

Non è laureata. Scoppia la polemica sul neo ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli

Slovenia: Ministro dell’Istruzione ha copiato tesi di laurea. Dimissioni immediate

Senza laurea ma con un padre ex presidente, insegnerà diritto all’università

Tesi del ministro Madia, tutti copia e incolla

Plagio nella tesi, bufera sul ministro per l’istruzione tedesco

Germania, sotto accusa il ministro dell’istruzione: tesi di dottorato copiata

Concorsi truccati, è bufera nell’Università italiana: 38 docenti indagati. Coinvolto anche un ex ministro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1