Comune Milano: concorso 51 Istruttori Servizi Educativi

gennaio 7th, 2019
Comune Milano: concorso 51 Istruttori Servizi Educativi
OPPORTUNITA'
0

Diverse assunzioni nel settore educativo in Lombardia. Il Comune di Milano ha pubblicato un bando di concorso per la copertura di 51 posti da destinare al profilo professionale di Istruttore dei Servizi Educativi per la Scuola dell’Infanzia. Previste assunzioni a tempo indeterminato in categoria C – posizione economica C1. La scadenza delle domande di ammissione è stata prorogata al 28 gennaio 2019.

Per l’ammissione alle prove d’esame del concorso per istruttori dei servizi educativi, i candidati devono dimostrare il possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi membri dell’UE o di una delle categorie riferite sul bando;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità fisica;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e non essere stati destituiti, dispensati o licenziati per persistente insufficiente rendimento da una Pubblica Amministrazione o per aver conseguito l’impiego stesso
attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non essere stati destituiti o licenziati dal Comune di Milano, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva, secondo la normativa vigente;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale,;
– assenza di condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale (l. 475/1999) che possano
impedire l’instaurarsi del rapporto di pubblico impiego;
– non avere riportato condanna definitiva per i delitti non colposi di cui al libro II, titoli IX, XI, XII e XIII del Codice Penale, per la quale non sia intervenuta la riabilitazione e non avere riportato sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
– non aver procedimenti penali in corso;
– per i candidati di sesso maschile: avere una regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari di leva o non essere tenuti all’assolvimento di tale obbligo a seguito dell’entrata in vigore della Legge di sospensione del servizio militare obbligatorio.

Inoltre, è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

– laurea in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo scuola dell’infanzia;
– laurea in Scienze della Formazione Primaria a ciclo unico quinquennale (classe LM 85 bis);
– diploma di Abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio (rilasciato da Scuole magistrali legalmente riconosciute o paritarie), conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002 (è ammesso anche il titolo conseguito a conclusione di corso sperimentale progetto “Egeria”, sperimentazione avviata dal 1988/1989, con D.M. del 08/08/1988 in quanto comprensivo dell’abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio);
– diploma quadriennale di Istituto Magistrale, conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002;
– diploma di Liceo socio-psico-pedagogico conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002.

I partecipanti al concorso per istruttori dei servizi educativi del Comune di Milano presentare la domanda di ammissione al bando entro le 12.00 del 28 gennaio 2019 tramite l’apposito form online disponibile a questa pagina cliccando sul link relativo al concorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1