Simulazione seconda prova di maturità 2019: tracce, novità e autori

febbraio 28th, 2019
Simulazione seconda prova di maturità 2019: tracce, novità e autori
Maturità
0

A nove giorni dalla prima arriva anche la seconda simulazione per la Maturit 2019. Il Miur alle ore 8:30 ha pubblicato sulla sezione dedicata agli Esami di Stato del proprio sito ufficiale le tracce della simulazione della seconda prova di maturità 2019. Una volta pubblicate le tracce alle scuole non resta che stamparle e distribuirle tra i maturandi che, penna alla mano, potranno iniziare ufficialmente la seconda prova. L’appuntamento è dei più importanti: dopo le novità che il Miur ha apportato al nuovo esame di Stato – specie alla seconda prova – gli studenti potranno finalmente farsi un’idea chiara della struttura e del livello delle tracce.

Tacito per il classico, matematica e fisica insieme allo scientifico. La grande novità della seconda prova è la sua natura multidisciplinare: gli indirizzi di studio con più di una materia caratterizzante devono affrontare una prova che comprende domande e quesiti di due diverse discipline. L’incubo della pluridisciplinarità è stato introdotto dalla rifoma della Buona Scuola ma, fino all’ultimo, si pensava che il Miur sarebbe tornato sui propri passi, facendo qualche sconto ai maturandi e scegliendo un’unica materia per la seconda prova 2019. Così non è stato e ora, la maggior parte degli indirizzi di studio, dovranno confrontarsi con una prova di maturità multidisciplinare che avrà come oggetto le materie scelte dal Miur.

Le tracce della seconda prova 2019cambiano a seconda dell’indirizzo di studi. Per ciascuna prova d’esame il Miur ha definito gli argomenti e la griglia di valutazione.

 

LICEO CLASSICO 

LICEO SCIENTIFICO

LICEO LINGUISTICO: Inglese-Cinese, Inglese-Francese, Inglese-Russo, Inglese-Spagnolo, Inglese-Tedesco

SCIENZE UMANE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1