Maturità 2019, il ministro in diretta spiega come si svolgerà il colloquio orale

giugno 14th, 2019
Maturità 2019, il ministro in diretta spiega come si svolgerà il colloquio orale
Maturità
0

Colloquio della maturità a sorpresa per mezzo milione di studenti italiani.

Il Ministro Bussetti ha dato appuntamento agli studenti dell’ultimo anno per una DIRETTA  (su tutti i suoi canali social con una video guida) in cui passo passo si spiegava in cosa consisterà e come si svolgerà il temutissimo esame orale della Maturità2019.

 

Il Colloquio è caratterizzato da  quattro momenti:

1) l’avvio dai materiali e la  successiva trattazione di carattere pluridisciplinare (buste)
2) l’esposizione, attraverso una breve relazione e/o elaborato multimediale, dell’esperienza svolta relativamente ai percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento;
3) l’accertamento delle conoscenze e competenze maturate nell’ambito delle attività relative a “Cittadinanza e Costituzione”;
4) la discussione delle prove scritte

FASE UNO:
Il colloquio inizierà con il commento del materiale che la commissione vi proporrà, dandovi la possibilità di spaziare tra più temi e dimostrare quanto avete appreso nel percorso formativo.
All’inizio del colloquio il presidente di commissione vi chiederà di scegliere tra tre buste con i materiali di spunto. (State tranquilli sono tutte tematiche attinenti al percorso di studi!) 
Nelle buste non troverete delle domande ma dei semplici spunti da cui partire per dimostrare alla commissione che siete preparati. Per semplici spunti si intende: un testo / un documento / un’ esperienza / un progetto / un problema.

FASE DUE:
Nel corso del colloquio dovrete poi parlare dei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento che avete svolto durante il ciclo di scuola. Ad esempio potrete raccontare la vostra esperienza con il supporto di una breve relazione e/o un elaborato multimediale.

FASE TRE:
Durante il colloquio parlerete anche delle attività e dei progetti di Cittadinanza e Costituzione, sempre tenendo conto di ciò che avete realmente studiato.

FASE QUATTRO:
Ovviamente, anche le prove scritte saranno oggetto del colloquio. Quindi ne discuterete con la commissione. La commissione vi assegnerà un punteggio. Avrà a disposizione un massimo di 20 punti per la valutazione del colloquio.

 

RIASSUMIAMO
Il colloquio sarà composto da 4 momenti, ovviamente si inizierà dalla scelta dei materiali di spunto. Viene così inaugurato il sistema delle 3 buste: il candidato avrà cioè 3 buste tra le quali pescherà l’argomento-spunto da cui cominciare il colloquio. Poi nel corso del colloquio il candidato dovrà parlare dei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento che ha svolto durante il ciclo di scuola.

La prima parte dell’incontro verterà sul racconto da parte dello studente dell’esperienza di alternanza scuola-lavoro. Previste poi anche domande sulle attività di Cittadinanza e Costituzione. Ed infine si analizzeranno gli esiti delle prove scritte.

Il colloquio consisterà in un’interrogazione incrociata su più materie, che si svolgerà davanti ai commissari interni ed esterni. I materiali di partenza saranno predisposti dalle commissioni, nei giorni precedenti.

 

RIGUARDIAMO INSIEME IL VIDEO 


 

 

La nostra redazione ha lavorato per offrire a voi studenti alle prese con l’Esame di Stato, una guida didattico-emotiva utile alle preparazione della grande prova. Grazie alle sezioni Università, Lavoro e Salute, son ben 80 le pagine di orientamento cui potranno attingere gli studenti italiani.

 

Scarica la versione completa della GUIDA ALLA MATURITA’2019 di CorriereUniv e resta connesso con noi per tutte le notizie sull’esame di stato 2019!

 

 

 

Di seguito alcuni approfondimenti:

Ecco la nuova maturità: seconda prova con più materie e tre buste per l’orale

Maturità 2019, prima prova: tracce e temi

FAQ Maturità 2019, i vostri dubbi epocali avranno finalmente risposta

Maturità, oltre le fake news cosa resta

Ecco la nuova maturità: seconda prova con più materie e tre buste per l’orale

La prima prova scritta dell’esame di Stato, cos’è e come svolgerla

Esami di Stato a.s. 2018/2019 cosa cambia

 

Facebook Corriereuniv    Maturità 2019 – L’Esame

Instagram CorriereUniv     ItaliaEducation 

Twitter @GuidaMaturità @corriereuniv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1