Post Diploma – Studiare Professioni Sanitarie all’Università, cosa c’è da sapere

giugno 26th, 2019
Post Diploma – Studiare Professioni Sanitarie all’Università, cosa c’è da sapere
Università
0

Benvenuti nella sezione POST DIPLOMA – Studiare all’Università. Una rubrica tratta dalla sezione Orientamento all’Università della Guida alla Maturità 2019

La sezione di orientamento all’Università, vi darà la possibilità di guardare oltre il diploma, Facoltà per Facoltà, con tutti gli indirizzi, gli obiettivi formativi e gli sbocchi occupazionali.

Hai scelto di leggere: PROFESSIONI SANITARIE !!

OBBIETTIVI FORMATIVI
Il laureato in professioni sanitarie possiede una formazione culturale e professionale avanzata per intervenire con solide competenze nei pro- cessi gestionali, assistenziali, formativi e di ricerca in uno degli ambiti delle professioni sanitarie. Al termine del percorso formativo, il laureato sarà in grado di esprimere competenze di tipo educativo e preventivo in risposta ai problemi primari di salute della popolazione in età pediatrica, adulta e geriatrica e ai problemi legati alla qualità dei servizi. Gli specialisti sviluppano un metodo integrato ai problemi organizzativi e gestionali delle professioni sanitarie, grazie alla padronanza delle tecniche e delle procedure del management sanitario, nel rispetto delle altrui competenze. Le conoscenze metodologiche acquisite consentono anche di intervenire nei processi formativi e di ricerca.

Le competenze dei laureati specialisti comprendono:
– l’utilizzo delle competenze di economia sanitaria e di organizzazione aziendale necessarie per l’organizzazione dei servizi sanitari e per la gestione delle risorse umane e tecnologiche disponibili, applicare le conoscenze di base delle scienze pertinenti alla specifica figura professionale necessarie per assumere decisioni relative all’organizzazione e gestione dei servizi sanitari, programmare l’ottimizzazione dei vari tipi di risorse;
– sviluppare le capacità di insegnamento per la specifica figura professionale nell’ambito delle attività tutoriali e di coordinamento del tirocinio nella formazione di base, complementare e permanente.

Sono diversi gli ambiti professionali coinvolti: ambito professionale delle tecniche audio mediche, ambito professionale delle tecniche diagnostiche di laboratorio biomedico, ambito delle tecniche di diagnostica neuro fisiopatologica.

 

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
I corsi formativi che rientrano nel settore delle professioni sanitarie sono svariati.

Tra di essi:
Infermieristica
Ostetricia
Fisioterapia
Educazione professionale
Ortottica ed assistenza oftalmologica
Logopedia
Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica
Podologia
Terapia della Neuro e Psico-motricità dell’Età evolutiva
Terapia Occupazionale
Igiene dentale
Tecniche di radiologia medica
Tecniche di Laboratorio Biomedico
Tecniche Audioprostesiche
Tecniche di neuro fisiopatologia
Dietistica
Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro
Assistenza Sanitaria
etc…

E’ uno dei settori che al momento vanta la richiesta più elevata sul mercato. Gli sbocchi sono numerosi in ambiti come quello della fisioterapia, logopedia, dietistica o igiene dentale. Scegliendo dietistica il laureato potrà espletare attività libero-professionale presso servizi ospedalieri di diabetologia, aziende che operano nel campo della produzione e distribuzione di alimenti e aziende che operano nel campo della ristorazione collettiva. Scegliendo di formarsi nel settore dell’igiene dentale, potrà svolgere attività professionali in strutture sanitarie su indicazione degli odontoiatri e dei medici chirurgici legittimati all’esercizio dell’odontoiatria. Il laureato in tecniche audiometriche collaborerà con il medico in atti che implicano la piena responsabilità e autonomia come programmi di prevenzione e riabilitazione della sordità. Il conseguimento della laurea dà altresì spazio alle tecniche di laboratorio biomedico o a quelle di radiologia medica, contribuendo alla formazione del personale di supporto e concorrendo direttamente all’aggiornamento relativo al loro profilo professionale e alla ricerca.

 

 

La rubrica POST DIPLOMA – Studiare all’Università è tratta dalla sezione Orientamento all’Università della Guida alla Maturità. Scarica la versione completa della GUIDA ALLA MATURITA’2019 di CorriereUniv e resta connesso con noi per tutte le notizie sull’esame di stato 2019!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1