Due convenzioni tra Roma Tre e Laziodisu

24 Gennaio, 2009

convenzione.JPGIncentivare e sostenere la mobilità internazionale e l’orientamento formativo. Questi gli obiettivi di due convenzioni firmate da Laziodisu, rappresentata dal direttore generale Pierluigi Mazzella, e dall’Università degli Studi Roma Tre, rappresentata dal rettore Guido Fabiani.

La prima convenzione intende favorire specifiche esperienze all’estero di ricerca e di formazione degli studenti e dei dottorandi di Roma Tre e prevede un contributo di 55.000 euro a sostegno dei programmi per l’anno accademico 2008-2009.

Obiettivo della seconda convenzione è lo sviluppo di attività volte a ridurre il fenomeno dell’abbandono degli studi e del ritardo nel percorso universitario. Laziodisu finanzierà 26 borse di studio, con un contributo di 50.700 euro, per studenti senior che svolgeranno, in collaborazione con il personale Adisu Roma Tre e i docenti delegati del gruppo di lavoro orientamento di ateneo.

«Le convenzioni sottoscritte tra Roma Tre e Laziodisu – ha dichiarato il rettore Guido Fabiani – rappresentano un significativo progresso per gli interventi di diritto allo studio. Rispecchiano la convergenza di interessi tra l’ateneo e le Regioni a favore degli studenti, e con linee di azione su cui Roma Tre è da anni fortemente impegnata».

Manuel Massimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1