Pavia fa parlare Diritto & Scienza

3 Agosto, 2009

unipv.gifÈ disponibile in rete un nuovo strumento per il dialogo tra giuristi e scienziati. Si tratta del nuovo sito del Centro di Ricerca Interdipartimentale European Centre for Life Sciences Health and the Courts (Eclsc) dell’Università di Pavia.

Tra i progetti più importanti del nuovo portale, nato dall’iniziativa del giurista Amedeo Santosuosso e del biologo dello sviluppo Carlo Alberto Redi, c’è la prossima apertura dell’Archivio internazionale delle leggi su genetica, bio-banche, diritti di proprietà intellettuale e argomenti correlati (Iblarc).

L’archivio ha l’obiettivo di offrire uno strumento di consultazione costruito secondo una modalità che consente di superare i problemi del multilinguismo. I materiali saranno organizzati secondo un criterio di facile reperibilità, accessibilità da parte degli avvocati e delle corti, ma anche di scienziati, ricercatori, giuristi, legislatori, imprese e i cittadini.

Accanto all’informazione tradizionale, con news ed articoli d’approfondimento in lingua italiana ed inglese, il sito offrirà un puntuale servizio di Newsletter riservato agli utenti registrati, attraverso il quale sarà possibile ricevere ogni informazione sulle attività del Centro nonché su casi italiani e di altri paesi che sorgano dalle applicazioni delle scienze della vita.

Manuel Massimo

Comments are closed.

UA-37172975-1