Gmg 2011: non abbiate paura del futuro

22 Agosto, 2011

Si è appena concluso il grande raduno mondiale dei giovani, la Giornata Mondiale della Gioventù, svoltasi a Madrid dal 16 al 21 agosto, un’occasione che fonde spiritualità e cultura in favore dei giovani. L’evento è promosso dalla Chiesa Cattolica su iniziativa del Papa. Quest’anno la città spagnola è stata affollata da un numero impressionante di ragazzi, a loro è andato il messaggio del Pontefice: “Non abbiate paura del futuro”.

Il futuro che spaventa le giovani generazioni è fatto di precariato sociale e di valori e va quindi affrontato con spirito di fede, collaborazione e intraprendenza. Questo è quanto emerso nei giorni di preghiera e confronto tra i milioni di accorsi. Un mix di voci, colori, popoli e culture per rappresentare la strada comune, ciò che li rende tanto vicini seppur distanti: la fede. Tema di questa edizione è stato infatti “Radicati e fondati in Cristo, saldi nella fede”.

La prossima tappa, Rio de Janeiro in Brasile, si svolgerà nel 2013. Emozionante il passaggio di croce tra i ragazzi spagnoli e quelli brasiliani dopo l’affermazione di Benedetto XVI: “Ci vediamo a Rio de Janeiro tra due anni”.

Comments are closed.

UA-37172975-1