Studiare e vivere internazionale in… Erasmus Mundus

7 Maggio, 2012
Studiare e vivere internazionale in… Erasmus Mundus
Bye Bye Italy
0

Nello spazio dell’internazionalizzazione, potrai accedere alla conoscenza dei Master Erasmus Mundus che ti daranno la possibilità
di sperimentare la formazione in diversi paesi, con il rilascio finale di un titolo congiunto.

Tra le molteplici iniziative di formazione europea, segnaliamo il programma Erasmus Mundus, istituito nel 2004, come programma di mobilità e cooperazione nel settore dell’istruzione superiore.

I suoi obiettivi principali sono promuovere l’istruzione superiore europea, contribuire ad ampliare e a migliorare le prospettive di carriera degli studenti e favorire la comprensione interculturale.

Da segnalare che le Università che partecipano a Erasmus Mundus (come lo indica la stessa parola) appartengono anche a zone extra-comunitarie. l Programma Erasmus Mundus 2009 – 2013 (noto anche come Erasmus Mundus II) rappresenta la seconda fase di attività, che prosegue e amplia l’ambito delle attività già intraprese durante la prima fase (2004 – 2008).

Il nuovo Programma ha esteso il suo “campo di azione”, inaugurando la External Cooperation Window (Finestra di cooperazione esterna), costituita nel 2006 con l’intento di stabilire un reciproco arricchimento e a una più approfondita conoscenza tra l’Unione europea e i paesi terzi.

Tra le azioni previste dal programma, i corsi i di specializzazione post-laurea oltreconfine attraverso la creazione di programmi specifici che prevedono la frequenza di corsi a più università europee, appartenenti al programma in oggetto.

Un Master o dottorato di ricerca interuniversitario transnazionale che offre un’unica opportunità di conoscenza scientifica e scambio culturale. In particolare per i Master, Erasums Mundus, stabilisce corsi congiunti di Master Erasmus Mundus(EMMC) i cui programmi rispondono a determinate caratteristiche: durata da uno a due anni (da 60 a 120 crediti Ects); devono essere organizzati da un consorzio di istituti di istruzione superiore europei ed eventualmente anche di Paesi terzi.

E’ obbligatoria la mobilità in almeno due dei Paesi partecipanti e il rilascio di titoli di studio congiunti, oppure doppi o multipli, accompagnati dal Supplemento al Diploma (Diploma supplement).

Una possibilità concreta e flessibile di apprendimento a grande raggio attraverso uno scambio educativo e culturale oltreconfine in un’ottica
di condivisione e trasferibilità della conoscenza. Dove la multiculturalità è sintomo di dinamicità educativa e culturale.

Per saperne di più, cliccare Erasmus Mundus

 

Vuoi studiare all’estero? Guarda tutti gli approfondimenti di CorriereUniv

Belgio

Olanda

Bulgaria

Repubblica Ceca

Arabia Saudita

Spagna

Cina

Giordania

Slovenia

Inghilterra

Stati Uniti

Irlanda

Finlandia

Svizzera

Erasmus Mundus

Romania

Comments are closed.

UA-37172975-1