La politica si fa sui social

13 Settembre, 2012

Il voto sui social network conta più di quanto si possa immaginare. Il gruppo di studiosi guidati da James Fowler dell’Università della California, hanno dimostrato che la mobilitazione politica può essere molto più efficace se supportata da un buona opinione del popolo della rete.

La ricerca, pubblicata si Nature, ha preso in considerazione un campione di 61 mln di elettori americani, che hanno usato il social network Facebook durante le elezioni del Congresso nel 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1