Tirocini retribuiti alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea

29 Luglio, 2020
Tirocini retribuiti alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea
news lavoro
0

Interessante opportunità per fare un’esperienza di stage nelle Istituzioni Europee grazie ai tirocini retribuiti della Corte di Giustizia europea.

Infatti la Corte di Giustizia dell’Unione europea (CGUE) propone ogni anno stage retribuiti della durata massima di cinque mesi.

E’ possibile candidarsi ai prossimi tirocini dal giorno 1 Luglio al 15 Settembre 2020. Vediamo tutti i dettagli e come partecipare agli stage Corte di Giustizia.

TIROCINI RETRIBUITI CORTE DI GIUSTIZIA UE

La Corte di giustizia dell’Unione europea offre, infatti, annualmente un numero limitato di tirocini per giovani desiderosi di fare un’esperienza di formazione e lavoro a livello internazionale. Gli stage si svolgono principalmente presso la Direzione della Comunicazione, l’Unità Seminari e Visite, la Direzione Generale della Traduzione, la Cancelleria del Tribunale e la Direzione dell’Interpretazione.

La sede della Corte di giustizia dell’Unione europea si trova in Lussemburgo.

DESTINATARI

I tirocini retribuiti presso la Corte di giustizia dell’Unione europea sono rivolti a laureati in giurisprudenza o scienze politiche (ad indirizzo prevalentemente giuridico). Gli stage legati alla Direzione dell’interpretazione sono rivolti a giovani diplomati in interpretazione di conferenza, i quali potranno perfezionare le loro capacità di interpretazione, in particolare giuridica, che comporta la preparazione dei fascicoli, un lavoro di ricerca terminologica ed esercitazioni pratiche in «cabina muta». Si richiede la conoscenza del francese letto. 

In generale, per ragioni di servizio, anche agli altri aspiranti stagisti con laurea giuridica è richiesta una buona conoscenza della lingua francese.

DURATA E PERIODO PER CANDIDARSI

Sono previsti due periodi di tirocinio:
– dal 1° marzo al 31 luglio (candidature dal 1° luglio al 15 settembre);
– dal 1° ottobre al 28 febbraio (candidature dal 1° febbraio al 15 aprile);

Questo significa che per i tirocini retribuiti CGUE che inizieranno a marzo 2021 è necessario inviare la candidatura entro il 15 settembre 2020.

RETRIBUZIONE TIROCINI 

La retribuzione dei tirocini ha un importo che ammonta ad 1.177,00 euro netti al mese.

Inoltre viene versato un contributo alle spese di viaggio di 150,00 euro ai tirocinanti retribuiti il cui luogo di residenza è situato a una distanza geografica di 200 km o più dalla sede della Corte di giustizia dell’Unione europea.

CGUE

La Corte di Giustizia dell’Unione europea, fondata nel 1952, ha il compito di garantire l’osservanza del diritto nell’interpretazione e nell’applicazione dei trattati fondativi dell’Unione europea. Essa comprende tre organi giurisdizionali: la Corte di giustizia, il Tribunale e il Tribunale della funzione pubblica.

COME CANDIDARSI

Gli interessati a partecipare ai tirocini retribuiti presso la Corte di giustizia europea possono candidarsi, entro i termini di scadenza previsti per ciascun periodo di stage, attraverso l’apposita procedura online, raggiungibile da questa pagina, effettuando la registrazione gratuita e inviando il cv per l’offerta di interesse. 

Per ulteriori informazioni sugli stage Corte di giustizia dell’Unione Europea potete visitare la sezione dedicata sul portale web della CGUE. 

Comments are closed.

UA-37172975-1