WhatsApp non funzionerà più su iPhone e Android: lista modelli non compatibili dal 2021

15 Dicembre, 2020
WhatsApp non funzionerà più su iPhone e Android: lista modelli non compatibili dal 2021
Curiosity
0

Dal 2021 WhatsApp smette di funzionare su iPhone e Android: ecco la lista dei modelli non più compatibili con gli aggiornamenti dell’app dal prossimo anno.

Dal 2021 WhatsApp non funzionerà più: termina il supporto dell’app per diversi vecchi iPhone e smartphone Android, che saranno costretti a dare l’addio forzato al popolare servizio di messaggistica istantanea. Quali sono i modelli in lista destinati a non essere più supportati e cosa cambia per gli utenti?

Puntuale come ogni anno WhatsApp informa gli utenti circa il termine del supporto per modelli e versioni più datati: il 2021 conferma il suo addio per alcuni device iOS e Android attraverso un comunicato ufficiale.

Una pratica ormai nota, conosciuta anche come obsolescenza programmata: lo switch off di WhatsApp coinvolge ogni anno gli smartphone più obsoleti e in grado di non ricevere più aggiornamenti di sistema in grado di garantire la sicurezza degli utenti e il corretto funzionamento del device. Quando terminerà il supporto a WhatsApp e quali saranno i modelli coinvolti? Ecco la lista completa.

WhatsApp smette di funzionare nel 2021: lista modelli iPhone e Android

Se avete un top di gamma, comprato anche negli ultimi anni, non avete nulla da temere: la lista dei modelli verso cui WhatsApp terminerà di fornire il supporto comprende una serie di smartphone che, già da tempo, non riceve più aggiornamenti e update necessari.

I modelli coinvolti sono tutti quello con versioni precedenti a iOS 9Android 4.0.3 e KaiOS 2.5.1 (quindi aggiornando anche un vecchio dispositivo a un aggiornamento in versione successiva non dovrebbero esserci problemi).

Tra i motivi del termine del supporto c’è, a detta di WhatsApp, l’impossibilità a supportare novità tecniche implementate dagli sviluppatori, essendo i device in questione spesso dotati di hardware datata e software superati.

Per quanto riguarda la lista completa fate riferimento alla versione del sistema operativo installata, ma su iPhone abbiamo:

  • iPhone 4S,
  • iPhone 5,
  • iPhone 5C,
  • iPhone 5S.

Lato Android la lista si fa più lunga e più complicata da sintetizzare ma tra i modelli più diffusi e ancora rischio troviamo il Samsung Galaxy S2, Motorola Droid RAZR, HTC Desire, Huawei Ascend P1 e molti altri.

Per quanto riguarda i tempi, il termine del supporto dovrebbe avvenire, come per gli altri anni, a partire da febbraio 2021.

Per chi non vuole restare senza WhatsApp le soluzioni sono due: aggiornare il sistema operativo del proprio smartphone a una versione compatibili con i termini fissati dall’app o in via definitiva cambiare device scegliendo uno smartphone di ultima generazione.

money.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UA-37172975-1