Lavoro

no-cover

Tam Town, una piazza virtuale per trovare lavoro. Il founder:”meglio devolvere i soldi ad una onlus che fondare una start-up in Italia”

16 Giugno, 2013
  Ci sono voluti 35 mila euro di investimento per creare la start-up Tam Town, piazza virtuale che si propone di trovare il lavoratore più adeguato a soddisfare le necessità degli utenti in tempi strettissimi. “Avrei...
UA-37172975-1